lettera-q-teschi

Quando i primi coloni inglesi arrivarono nel sito dove sorge l’odierna Toronto, la regione era già abitata da tribù di Uroni, che avevano a loro volta scacciato gli Irochesi che per secoli popolarono l’area prima del ‘500. Il nome Toronto è probabilmente derivato dalla parola irochese tkaronto, che significa “luogo dove gli alberi stanno in acqua“. Difatti nella prima metà del 19° secolo tutti i cimiteri costruiti nella città di Toronto (all’epoca York) erano ad uso esclusivo di sepolture di membri appartenenti o alla Chiesa Cattolica Romana o alla Chiesa d’Inghilterra. Tutte le altre comunità di fatto dovevano trovare posti di tumulazione al di fuori della città stessa. Fu così che nacque il cimitero di Mount Pleasant nel 1873, costruito al confine della città e ad oggi considerato un sito storico nazionale dallo stato canadese che ospita defunti non appartenenti alle comunità cristiane sopracitate. Al suo interno vi sono giardini botanici unici, alberi rari, migliaia di sentieri raccolti nel verde intervallati da fontane e statue in stile neoclassico. Vale decisamente uma visita!

GALLERIA IMMAGINI

PERSONAGGI FAMOSI SEPOLTI NEL CIMITERO DI MOUNT PLEASANT DI TORONTO CANADA

Guy Simonds-ufficiale esercito canadaese conosciuto come il “Liberatore d’Olanda”, Sir Frederick Banting e Charles Best-co-scopritori dell’insulina, Bertha Harmer, Jennie Smillie Robertson, Mario Bernardi-pianista, Bobby Gimby, Glenn Gould-compositore, Alexander Muir, John Rutsey-batterista dei Rush, Robert Watkin-Mills, Billy Burch-giocatore di hockey su ghiaccio, Charlie Conacher-giocatore di hockey su ghiaccio,  George Imlach-giocatore NHL, Dick Irvin, George Knudson-giocatore di golf, Igor Korolev-giocatore NHL e KHL, George Seymour Lyon-medaglia d’oro olimpica di golf, Bill Zock, Greg Clark, Jack Dennett, Northrop Frye, Barbara Hamilton-attrice, Theodor August Heintzman, David Milne-pittore, F. W. Micklethwaite, Laura Muntz Lyall, Peter Worthington.

©Il copyright delle foto presenti nel sito appartiene a Glen Hanhams. Salvo preventiva autorizzazione scritta, è vietata la riproduzione, anche parziale e con qualsiasi mezzo, dei suddetti testi o materiale. Grafica, contenuti e layout di tutte le pagine sono di esclusiva proprietà di Visit Cemetery® e dei rispettivi autori†

DOVE SI TROVA: