lettera-a-bis-teschiA Forlì, separati da una strada e pochi metri, si trovano due noti cimiteri degni di una vostra visita: il Cimitero monumentale più conosciuto della Romagna e il Cimitero Sikh.
Il Monumentale di Forlì sorto nel 1807, in linea con le prescrizioni dell’editto di Saint Cloud, è posto lontano dalle mura cittadine. L’ingresso è maestoso e offre sin da subito una squarcio denso di ciò che si troverà oltre. La struttura che colpisce subito è il Pantheon che troneggia sulle sepolture poste in basso ad esso, sepolture fitte incorniciate da lunghe navate dal caratteristico colore “rosso forlivese”. Tra i vellutati stucchi e complessi marmorei potrete rintracciare le sepolture più note, dal tenore italiano Angelo Masini al patriota e politico Aurelio Saffi fino a Pietro Maroncelli, patriota, musicista e scrittore italiano, imprigionato con Silvio Pellico.

sihkCome prima accennato, a pochi passi dal Cimitero Monumentale di Forlì si trova il Cimitero Sikh che ospita le spoglie dei soldati indiani morti a Forlì e nel forlivese nel corso della seconda guerra mondiale: un’ordinata distesa di lastre con incisi sopra i nomi di 496 caduti. Il posto ogni anno in agosto ospita una nota manifestazione commemorativa, atto di dovuta riconoscenza per la collaborazione offerta dagli eserciti Alleati. All’ingresso del cimitero si erge un complesso bronzeo, una grande statua di bronzo, alta quasi 3 metri, che raffigura soldati Sikh nell’atto di prestare aiuto a un italiano; sul monumento è stata anche posta una targa con una frase di Winston Churchill che dà risalto all’importanza del contributo dei Sikh nella vittoria della 2ª Guerra Mondiale: «Grazie al loro prezioso aiuto oggi siamo in grado di vivere con onore, dignità e indipendenza. Nella guerra hanno combattuto e sono caduti per noi indossando il turbante».

comilplast

GALLERIA IMMAGINI

©Il copyright delle foto presenti nel sito appartiene a Visit Cemetery®. Salvo preventiva autorizzazione scritta, è vietata la riproduzione, anche parziale e con qualsiasi mezzo, dei suddetti testi o materiale. Grafica, contenuti e layout di tutte le pagine sono di esclusiva proprietà di Visit Cemetery® e dei rispettivi autori †

PERSONAGGI FAMOSI SEPOLTI NEL CIMITERO MONUMENTALE DI FORLì

Antonio Fratti-politico, Piero Maroncelli-scrittore, Angelo Masini-tenore, Fulcieri Paulucci di Calboli-militare, Marco Palmezzano-pittore, Luigi Ridolfi-aviatore, Aurelio Saffi-politico.

DOVE SI TROVA:


Visualizzazione ingrandita della mappa

banner-mamiva