lettera-c-teschi

Conosciuta come una delle città più antiche d’America, Baltimora conserva storie e cimeli di lontanissima memoria; in un museo della città è persino conservato il manoscritto originale dell’inno americano! Ma il fascino di Baltimora non si ferma solo a questo..affianco ai racconti legati alla sua storia, al suo patriottismo e alla tenacia della sua gente ve ne sono di ben altri, più vicini alla leggenda che alla memoria storica. Sono storie legate al suo cimitero, il Druid Ridge Cemetery e ad un’inquietante scultura di donna velata posta sulla tomba di Agnus Felix, nota con il sinistro nome di “Black Aggie“. Sulla statua sembra aleggiare un mistero tale da giustificare i fenomeni più spettrali e spaventosi. Si racconta che la misteriosa donna della scultura abbia illuminato la notte con i suoi occhi rossi e che donne in dolce attesa abbiano subito l’aborto dopo essersi soltanto avvicinate alla statua o ancora che misteriosamente non fossero cresciuti gli arbusti posti di fronte ad essa. Misteri su misteri, fomentati costantemente da nuovi aneddoti. Tutto ciò finì per portare i discendenti di Agnus Felix a rimuovere la scultura e ad acquietare fantasie e azioni grottesche. Sedati gli animi ora non resta che una sola magra consolazione: osservare il piedistallo su cui Black Aggie era appoggiata!

GALLERIA IMMAGINI

personaggi famosi sepolti nel cimitero druid ridge di Baltimora

Felix Agnus-generale della guerra civile americana, Alfred Blalock, Dorothy Benjamin Caruso-vedova del tenore Enrico Caruso, William Jones “Boileryard” Clarke-giocatore di baseball, Claribel Cone, Walter Dandy, Anthony George Hastings, Rev. Dr. John Goucher, John Charles Linthicum, Rosa Ponselle-soprano, Carl Vernon Sheridan,Hugh Young, Elisabeth Gilman, Virginia Hall-spia per gli inglesi, Jennis Roy Galloway.

©Il copyright delle foto presenti nel sito appartiene a John Flack Photography. Salvo preventiva autorizzazione scritta, è vietata la riproduzione, anche parziale e con qualsiasi mezzo, dei suddetti testi o materiale. Grafica, contenuti e layout di tutte le pagine sono di esclusiva proprietà di Visit Cemetery® e dei rispettivi autori †

DOVE SI TROVA:

banner-mamiva