lettera-q-teschi

Quando un uomo è stanco di Londra è stanco della vita perché a Londra si trova tutto ciò che la vita può offrire. Così si espresse il poeta Samuel Johnson. E a ben vedere, dopo una breve visita tra i suggestivi luoghi di sepoltura londinesi, verrebbe da dire che l ‘offerta di Londra è tanta sia in vita che in morte. Oggi siamo al cimitero di Brompton che sorge vicino ad Earl’s Court a West Brompton, una zona fra Kensington e Chelsea. Definito uno fra i Magnifici Sette Cimiteri della Gran Bretagna, vide la nua nascita nel lontano 1840 con consacrazione dal vescovo di Londra. Oltre ad essere un cimitero è anche inserito nel English Heritage Register of Parks and Gardens of Special Historic Interest in England . Il cimitero di Brompton è una visita unica per scoprire numerevoli tombe di qualsiasi stile artistico, catacombe, mausolei e curiosità, come la leggenda che la famosissima scrittrice di libri per bambini Beatrix Potter, abbia trovato i nomi dei suo personaggi sulle tombe di questo cimitero: signor Nutkins, signor McGregor, Mr Brock, il signor Tod, Geremia Fisher e persino un Peter Rabbett. Il cimitero è anche un luogo per cinefili, in quanto molti film sono stati girati al suo interno quali: “La promessa dell’assasino” di David Cronemberg con Viggo Mortensen, “Brivido di sangue” con Jude Law, “Neverland” con Johnny Depp e Kate Winslet, “Johnny English” (interpretato da Rowan Atkinson e “Stormbreakers“.

GALLERIA IMMAGINI

PERSONAGGI FAMOSI SEPOLTI NEL CIMITERO DI BROMPTON

Samuel Baker-esploratore britannico, Marchesa Luisa Casati-nobildonna italiana protettrice di artisti, Charles Allston Collins-pittore, Thomas Crofton Croker, William Crookes-chimico, John William Godward-pittore, Frederick Haines, Henry McGee-attore, Lionel Monckton-compositore, Roderick Murchison-geologo, Emmeline Pankhurst, Frederic George Stephens, Charles Vignoles-ingegnere.

©Il copyright delle foto presenti nell’articolo appartiene a Pietro-Otello-Romano. Salvo preventiva autorizzazione scritta, è vietata la riproduzione, anche parziale e con qualsiasi mezzo, dei suddetti testi o materiale. Grafica, contenuti e layout di tutte le pagine sono di esclusiva proprietà di Visit Cemetery® e dei rispettivi autori †

DOVE SI TROVA:

banner-mamiva